Cerca
Close this search box.

Trasporti: Agens, eletto il nuovo consiglio generale. Prioritario rilanciare il trasporto pubblico

Roma, 29 novembre – Eletto il nuovo consiglio generale di Agens, l’associazione datoriale per il trasporto su ferro e gomma di Confindustria. “Ora priorità è rilanciare il trasporto pubblico”.

Il nuovo organismo raccoglie così il testimone con l’obbiettivo di mettere in atto tutte le azioni necessarie per affrontare le sfide che questo momento storico presenta: tra queste, il riequilibrio di un trasporto di persone troppo sbilanciato sull’auto privata e dunque contraddittorio anche con l’emergenza ecologica; la carenza di alcune professionalità tra cui gli autisti e la necessità connessa di diversi interventi per promuovere l’ingresso al mondo femminile; la necessità di far crescere la qualità e la flessibilità dell’offerta di trasporto, potendolo davvero costruire in base alla domanda e alle mutate esigenze della società che cambia.

Dodici i consiglieri, di cui sette sono espressione del gruppo Ferrovie dello Stato ( Stefano Bonora, Giulia Costagli, Annunziata Giaconia, Massimiliano Loffredi, Raffaella Marciani, Livio Ravera, Domenico Scida) e cinque di matrice Tpl (Giacomo Bellavia, Amalia Colaceci, Angelo Costa, Giovanni Mottura, Marco Piuri), tutti manager nelle rispettive aziende che rappresentano l’eccellenza del settore.