Cerca
Close this search box.

Proroga al 31 dicembre 2024 per Decontribuzione Sud

La Commissione Ue proroga al 31 dicembre 2024 la misura “Decontribuzione Sud”, in scadenza a fine mese, con cui si incentivano, attraverso un esonero contributivo, i rapporti di lavoro dipendenti per le aziende con sede in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

 

Proroga al 31 dicembre 2024 per Decontribuzione Sud | Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali