Cerca
Close this search box.

Rapporto annuale sulle Comunicazioni Obbligatorie 2024

Il Rapporto  – curato dal Dipartimento per le politiche del lavoro, previdenziali, assicurative e per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro e dal Dipartimento per l’innovazione, l’amministrazione generale, il personale e i servizi – analizza le principali dinamiche nel mercato occupazionale per il periodo 2021-2023 e descrive il flusso dei contratti di lavoro dipendente e parasubordinato di tutti i settori economici, a esclusione dei lavoratori autonomi, ponendosi come fonte informativa complementare alla Rilevazione sulle forze lavoro (RFL) dell’Istat e all’Osservatorio permanente sul precariato dell’Inps.

 

Rapporto annuale sulle Comunicazioni Obbligatorie 2024 | Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali