Cerca
Close this search box.

Rapporto biennale situazione personale – Proroga al 20 settembre 2024

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali comunica che, al fine di consentire a tutti gli attori di poter accedere alla piattaforma in modo efficace, attese le modifiche introdotte dal Decreto del 3 giugno 2024, il termine di presentazione del Rapporto sulla situazione del personale maschile e femminile, per il biennio 2022-2023, inizialmente fissato al 15 luglio 2024, è differito al 20 settembre 2024. Il Rapporto è obbligatorio per le aziende pubbliche e private che occupano oltre 50 dipendenti, ai sensi dell’articolo 46 del decreto legislativo n. 198/2006.

 

Comunicato

 

Decreto